Studio Laura Gatti

Piazza d’Armi si scopre meta eco-turistica

Una domenica in visita a piazza d’Armi.

Tra qualche mese sarà possibile perché l’associazione Il Cervo fi San Salvatore è già all’opera per aprire gli occhi dei torinesi su questo angolo di Santa Rita davanti allo Stadio Olimpico. Un parco tra i più estesi della città, con i suoi 15180 metri quadrati di verde. E se nella Circoscrizione 2, di norma considerata la periferia popolosa di Torino, era già venuta l’idea di “stimolare” il turismo e proporre visite e itinerari tra fabbriche e vecchie cascine, ora la scommessa va ben oltre: far diventare questo parco, racchiuso tra grandi corsi e palazzi, un luogo del “turismo verde”.

Si inizierà dalla realizzazione di un opuscolo che disegna un percorso botanico da seguire per visitare l’area.

Ma per chi non vuole far da sé, e odia doversi orientare con una mappa in mano, da giugno a settembre saranno proposte visite guidate a carattere botanico-naturalistico. [C. PR.]