Studio Laura Gatti

Spunta il Bosco verticale. Gli alberi sul grattacielo prendono l’ascensore

Pronte tra un anno le torri di Boeri a Porta Nuova.

Un Acero campestre, cinque metri e cinque quintali con la zolla,sale imbragato alla gru fino a un balcone al quarto piano del grattacielo, dove un operaio completa l’ancoraggio: è la “posa della prima pianta” del Bosco Verticale progettato a Porta Nuova dall’assessore Stefano Boeri quando faceva l’archistar.

di Giulia Bonezzi

14 giugno 2012 – IL GIORNO